Industrial iot

Industrial iot: le applicazioni per i software

Grazie a Industrial iot si potranno ottenere molti vantaggi aziendali

L’industrial Iot fa riferimento nella sostanza all’applicazione della tecnologia di internet delle cose alla produzione di manufatti industriali da parte delle aziende. Internet delle cose significa mettere in condizione gli oggetti dotati di sensori di essere collegati a internet e di raccogliere e scambiarsi informazioni, una tecnologia innovativa e ancora largamente inesplorata che sembra destinata a crescere ancora nei prossimi anni. Gli oggetti intelligenti di Industrial Iot possono abilitare nuove funzionalità trasversali che consentiranno tra le altre cose anche di migliorare la gestione di grandi quantità di dati. Industrial Iot è quindi una opportunità interessante per le aziende che vogliono intraprendere dei percorsi di digital trasformation e ridefinire il rapporto tra le diverse aree di business. Industrial Iot significa nella sostanza per le aziende accedere a tutta una serie di funzionalità e opportunità utili nell’ambito del monitoraggio e del controllo remoto così da diventare più competitive nel giro di pochissimo tempo. Facendo un esempio concreto di come Industrial Iot possa migliorare la gestione quotidiana del business di piccole e medie imprese si pensi che la mole di informazioni raccolte dagli oggetti intelligenti sarà in grado di cambiare alla radice l’idea stessa di Analytics.

Con Industrial iot si rivoluzionerà l’azienda

Le diverse informazioni infatti, tramite Industrial Iot vengono suddivise in varie categorie come Descriptive, ovvero le informazioni riguardanti le condizioni del prodotto, dell’ambiente e delle modalità di utilizzo, Diagnostic, che dentificano le cause alla base di guasti o di performance scadenti, Predictive, che segnalano andamenti associabili ad eventi imminenti come guasti, e Prescriptive, che individuano misure possibili per migliorare le performance e correggere eventuali errori. Si tratta insomma di tutte informazioni potenzialmente molto utili che verranno elaborate in tempo reale e utilizzate per potenziare i processi produttivi e migliorare la situazione generale dell’azienda senza necessitare di investimenti ingenti. Grazie a Industrial Iot per le aziende sarà possibile raccogliere e analizzare tutti i dati provenienti dalla sensoristica di produzione e trarne le informazioni per il proprio business sfruttando strumenti innovativi e facili da usare di business analytics. Con Industrial Iot, anche detto Iiot, sarà possibile diventare più competitivi e analizzare tutte le variabili di processo come energia consumata, temperature e pressioni, velocità e anche tutte le grandezze fisiche misurabili all’interno del ciclo produttivo. Industrial Iot (Iiot) è stato pensato anche per mettere in comunicazione diretta ogni linea di processo e fase produttiva mediante diverse tipologie di sensoristica posizionate nei punti sensibili e critici.

Cosa si otterrà in questo modo, grazie a Industrial iot?

In questo modo si potrà ottenere un monitoraggio accurato dell’impianto, ma anche della qualità del sistema, dell’efficienza energetica e di una tempestiva segnalazione delle criticità impostate come vibrazioni, usura, livello delle temperature o della pressione in impianto. Industrial Iot mette a disposizione degli strumenti per l’interpretazione dei dati che consentono di raccogliere dati, analizzarli, comprendere le informazioni che nascondono fino a istruire le macchine a essere più performanti rispetto al passato. Fino a pochi anni fa, senza Industrial Iot, era quasi impossibile raccogliere immense quantità di dati dai sistemi di controllo e di processo per monitorare gli impianti, ridurre i costi di manutenzione e migliorare qualità ed efficienza della produzione.