servizio elettrico nazionale maggior tutela

Il servizio elettrico nazionale di maggior tutela

Scopriamo come il servizio elettrico nazionale di maggio tutela possa dare ancora le sue soddisfazioni

Il Servizio elettrico nazionale maggior tutela è una società del Gruppo Enel incaricata di gestire il servizio di maggior tutela per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica nelle aree di pertinenza. Il cosiddetto servizio di maggior tutela viene applicato ai clienti residenziali e a quelli non residenziali dotati di forniture in bassa tensione, di un fatturato annuo fino a 10 milioni di euro e di meno di 50 dipendenti. Non solo, si applica anche a tutte le utenze di illuminazione pubblica. La condizione necessaria è comunque che si parli di utenze che non scelgono un contratto di energia elettrica nel mercato libero e rimangono così senza venditore.

L’1 luglio 2019 sarà ufficiale la cessazione del servizio elettrico nazionale di maggior tutela per quanto riguarda l’energia elettrica e del gas naturale e diventerà obbligatorio il passaggio al mercato libero. Chi non realizzerà questo passaggio dovrà pagare il servizio elettrico nazionale di maggior tutela arrivando a pagare cifre anche molto superiori a quelle del mercato libero.

Cosa succederà al servizio elettrico nazionale di maggior tutela?

A partire dall’1 luglio 2007 inoltre, tutti i clienti che rimangono senza fornitore possono fruire in qualsiasi momento del Servizio di Maggior Tutela alle condizioni economiche e contrattuali che vengono regolate dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Sul sito ufficiale del servizio elettrico nazionale a maggior tutela gli utenti possono trovare tutte le informazioni utili per trovare aiuto nella lettura della bolletta e per sapere come pagarla e come modificare i recapiti. Non solo, ogni cliente avrà accesso diretto a un’area riservata dove potrà in qualsiasi momento consultare l’archivio storico delle bollette per farsi un quadro della situazione in merito al servizio elettrico nazionale di maggior tutela.

Attualmente le condizioni economiche e contrattuali del servizio elettrico nazionale di maggior tutela sono regolate dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). Visitando il sito ufficiale si potranno anche trovare tutte le informazioni utili per comunicare la lettura del contatore, leggere i consumi, richiedere una eventuale verifica del corretto funzionamento del contatore o chiederne lo spostamento. Inoltre si potrà anche richiedere sulla propria fornitura di energia l’applicazione di agevolazioni fiscali ai fini Iva nel caso di strutture abitative residenziali o di imprese agricole e manifatturiere.