Archivi tag: App raccolta ordini servizi

App raccolta ordini: sfruttiamo al massimo la tecnologia

I dipendenti, con le app raccolta ordini, avranno molto meno lavoro sulle spalle

Una app raccolta ordini è in molti casi la soluzione giusta per le piccole e medie aziende che vogliono dotarsi degli strumenti atti a supportare un percorso di crescita senza per questo effettuare investimenti eccessivi. L’app raccolta ordini viene scelta spesso, in quanto permette alle piccole e medie aziende di accrescere concretamente la produttività dei processi commerciali, consentendo a venditori ed agenti di concentrarsi unicamente sulle attività di vendita, che poi sono quelle realmente redditizie per il business nel suo complesso. Con una app raccolta ordini le aziende potranno gestire adeguatamente gli agenti, dando peraltro la possibilità a ciascuno di inserire nuovi clienti in tempo reale e di associare ad ognuno di essi uno o più indirizzi di spedizione. La app raccolta ordini ovviamente consente anche alle aziende di definire dei listini prezzi personalizzati e di specificare sconti personalizzati sui singoli prodotti o su tutti gli articoli di un fornitore.

Gli agenti che useranno una app raccolta ordini potranno non solo compilare gli ordini direttamente, ma anche redigere dei preventivi accurati che potranno essere trasformati in ordini veri e propri prima di essere inviati all’azienda. Pratica e facile da utilizzare, l’app raccolta ordini può agevolare e organizzare le attività della rete di vendita in modo rapido ed efficace, mettendo in condizione gli agenti di agire grazie a uno strumento di gestione pratico e innovativo che riesce a ottimizzare il passaggio di informazioni con l’azienda. L’app raccolta ordini consente anche agli agenti di compilare e trasmettere ordini in modo semplice, e anche di accedere in pochi secondi a dati aziendali sempre aggiornati su clienti, statistiche, cataloghi, listini e strategie commerciali di vario genere. Ovviamente tutto questo si tradurrà in un netto risparmio di tempo e costi di gestione per le aziende che potranno anche tenere monitorate tutte le attività e garantire una maggiore efficacia nella gestione del cliente. Ma adottare una app raccolta ordini significa anche eliminare concretamente gli ordini cartacei, il che rappresenta un ulteriore risparmio nei costi dei materiali e abbassa notevolmente la possibilità di sprechi ed errori.

Chi utilizza una app raccolta ordini potrà migliorare quindi concretamente il Crm, la gestione di ordini e preventivi, la gestione dei reports mediante l’invio in tempo reale alla forza vendita della reportistica aggiornata e delle statistiche di vendita, e ancora la gestione di documenti, catalogo e geotargeting. In concreto quindi con le app raccolta ordini si potranno automatizzare aspetti importanti come il calcolo degli sconti e il caricamento nel sistema gestionale aziendale, il tutto in maniera completamente sicura e automatizzata. Completa il quadro anche la possibilità di utilizzare l’app raccolta ordini per gestire politiche commerciali complesse come canvas, promozioni, omaggi e molto altro, fatto questo che la rende lo strumento assolutamente perfetto per tutte quelle aziende che lavorano con la grande distribuzione e non solo. La caratteristica principale di una buona app raccolta ordini è comunque l’adattabilità che permette ad agenti e venditori di avere sempre a completa disposizione tutto quello che serve per svolgere al meglio il proprio lavoro e di avere un unico strumento per la gestione di listini, cataloghi, multimedia e analytics.

L’App raccolta ordini per fare marketing e gestire ogni operazione

Le app raccolta ordini sono disponibili in varie tipologie per ogni esigenza

Nel mondo della concorrenza globalizzata, delle continue innovazioni tecnologiche le aziende devono dotarsi degli strumenti come una app raccolta ordini per supportare un processo di digital trasformation in grado di accrescere già dopo pochissimo tempo la produttività dei processi commerciali. Uno degli obiettivi principali delle aziende infatti dovrebbe essere quello di semplificare la complessità e di mettere i propri venditori e agenti nelle migliori condizioni possibili per eseguire il proprio lavoro, e quindi concentrarsi solo sulle attività che sono realmente redditizie per l’azienda come quelle di vendita e promozione. Molte aziende hanno già utilizzato la app raccolta ordini per rendere più produttiva la forza di vendita, ma anche per automatizzare procedure complesse così da ridurre in modo significativo gli errori e rendere più efficienti tutti i processi di business interni così da intraprendere un percorso di crescita duraturo nel tempo.

Le aziende che hanno deciso di utilizzare una app raccolta ordini hanno avuto a disposizione sin da subito una interfaccia intuitiva pensata espressamente per semplificare in concreto il lavoro di agenti e venditori e soprattutto adattabile a qualsiasi contesto. Grazie a una app raccolta ordini i venditori avranno sempre a completa disposizione tutti gli strumenti utili per lavorare, e quindi un solo strumento per listini, cataloghi, CRM, multimedia e analytics. Utilizzando una app raccolta ordini le aziende potranno anche dire addio alla produzione di materiale cartaceo, realizzando così un ulteriore risparmio nei costi dei materiali e di gestione. In passato molte operazioni di back office particolarmente ripetitive venivano svolte dal personale con grande spreco di tempo e risorse; oggi invece con una semplice app raccolta ordini le aziende potranno automatizzare un gran numero di operazioni, riducendo nel contempo al minimo la possibilità di errori. Non solo, le aziende possono utilizzare in concreto una app raccolta ordini anche per alimentare significativamente il know-how sincronizzando gli strumenti di Sales Force Automation con l’ecosistema aziendale così da semplificare la salvaguardia delle informazioni su clienti e prospect, ovvero risorse molto importanti per il business.

Le aziende hanno oggi a disposizione una vasta gamma di app raccolta ordini pensate proprio per semplificare sotto tutti i punti di vista i processi di vendita, soprattutto quelli caratterizzati da politiche commerciali complesse. Le aziende possono quindi utilizzare le app raccolta ordini per la gestione listini e scontistiche, di promozioni, canvas e note d’ordine, per la raccolta ordini da Qr/Bar code, per la sincronizzazione al sistema ERP e per il monitoraggio della disponibilità dei prodotti. Insomma le piccole e medie aziende che per rinnovare i propri processi interni e renderli più efficienti e autonomi si rivolgono a una app raccolta ordini potranno automatizzare tutto il processo di raccolta ordini a cominciare dal calcolo degli sconti e dal caricamento nel sistema gestionale aziendale, il tutto ovviamente azzerando la possibilità di errori o incomprensioni. Come se non bastasse le aziende potranno anche con una app raccolta ordini acquisire la possibilità di gestire le politiche commerciali complesse, proprio per questo si tratta di uno strumento perfetto per tutte quelle aziende che lavorano con la grande distribuzione.